I danni reali

by Norman on

All’interno di questa cappella risalente al 1800 le termiti hanno potuto agire indisturbate provocando la completa distruzione del primo tratto corrispondente all’ingresso nella cappella ed i danni sono stati quindi ingenti.

Abbiamo potuto constatare successivamente come si trattasse della parte piu’ umida dell’ambiente interessato e questo fatto ci riporta alla naturale predilezione delle termiti per gli ambienti piu’ umidi.

Le postazioni che abbiamo installato nella stanza sono state subito colonizzate ed abbiamo chiesto al proprietario se fosse stato possibile lasciare intatto il legno attaccato almeno per i primi mesi del trattamento per monitorare eventuali attacchi successivi al legno e consentirci di effettuare azioni preventive relativamente all’impianto presente.

Il sito era ubicato nel comune di Lucca ed è stato chiuso nel 2014.

Consigliamo i Clienti di procedere alla sostituzione del legno attaccato una volta che la colonia è stata debellata.

Devono quindi passare almeno 24 mesi affinché il rischio di ulteriori danni venga scongiurato in quanto in via teorica le termiti potrebbero sempre attaccare il legno e non le postazioni che andiamo ad installare.

 

Written by: Norman

Romani Disinfestazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *